Hydrangea quercifolia "Burgundy"

Categoria: ORTENSIE

Arbusto originario del sud-est degli Stati Uniti forma un cespuglio ben ramificato, denso e compatto alto e largo 1,2 mt. Sia il caratteristico fogliame lobato che le infiorescenze coniche sono di dimensioni ridotte rispetto alla specie, ma tra le quercifolie si mette in evidenzia per la precocita' e l'intensita' della sua colorazione autunnale. Se posta a dimora in luogo piuttosto soleggiato, spesso gia' all'inizio del mese di agosto, quando ancora sono presenti le infiorescenze bianche, il fogliame dapprima verde si colora di un intenso rosso bronzeo creando un interessante contrasto cromatico. Da sottolineare che, se dimora in luogo protetto e gli inverni sono abbastanza miti, piu' della meta' delle foglie persiste sulla pianta fino alla fine di marzo. Le numerose infiorescenze compaiono a fine giugno e sono panicoli conici, bianchi di media taglia che rimangono tali per 6-8 settimane, poi assumono sfumature rosa e virano infine, in autunno, a tonalita' decisamente piu' accese molto vicine al rosso. Rustica, a crescita piuttosto lenta rispetto alla specie, ama posizioni al riparo dai venti, di mezz'ombra leggera poiche' il sole intensifica la sua colorazione autunnale. Non ha preferenze di terreno, ma deve essere ben drenato, poiche' un ristagno soprattutto durante la stagione invernale puo' nuocere al suo apparato radicale. Fiorisce sui rami dell'anno vecchio, per cui la potatura, da effettuarsi alla fine dell'inverno, si limita all'eliminazione di fiori e rami secchi.

PORTAMENTO: cespuglioso, compatto
ALTEZZA: 1,2 mt
LARGHEZZA: 1,2 mt
FIORE: panicolo conico, bianco
TERRENO: qualsiasi, ben drenato
POSIZIONE: mezz'ombra leggera
FIORITURA: fine giugno-settembre
Fai una domanda su questo prodotto
0
Shares

Questo sito, www.igiardinielefronde.it, non utilizza cookie di profilazione ma solamente cookie tecnici. Se accedi a qualunque elemento di questa pagina acconsenti implicitamente a utilizzare i cookie.