Ciliegio "Ferrovia"

Categoria: FRUTTI ANTICHI

Varieta' originaria della Puglia, deve il suo nome al fatto che il primo albero fu ritrovato, negli anni Trenta, nei pressi di un casello ferroviario delle Ferrovie del Sud-Est nella periferia di Bari. La pianta e' vigorosa, con portamento assurgente e produttivita' media, ma costante. Il frutto e' di grosso calibro (8,5-9 gr.), con la buccia color rosso vivo, leggermente sensibile allo spacco. La polpa e' rosa, piu' intensamente colorata vicino al nocciolo, consistente, succosa, dolcissima. Matura, tardivamente, dopo la meta' di giuno. Si conserva 15 giorni. Il consumo ideale e' fresco o in confettura. Disponibile da dicembre 2016.

FRUTTO : grande, dolcissimo
POLPA: rosa, consistente, succosa
BUCCIA: rosso vivo
MATURAZIONE II-III^ decade di giugno
CONSUMO: fresco, confetture
CONSERVAZIONE: 15 gg
RESISTENZA ALLE MALATTIE: buona
Fai una domanda su questo prodotto
0
Shares

Questo sito, www.igiardinielefronde.it, non utilizza cookie di profilazione ma solamente cookie tecnici. Se accedi a qualunque elemento di questa pagina acconsenti implicitamente a utilizzare i cookie.